Spiagge a Levanto
 
maggio
19

Spiagge a Levanto

L’ampia baia di Levanto offre spiagge per tutti i gusti. Cominciamo il nostro percorso alla Pietra, il grande scoglio che chiude l’insenatura e che dà nome alla passeggiata a mare: ‘A preia’. Si tratta di un lembo di roccia dal caratteristico colore del marmo rosso locale. Da qui partono i battelli diretti alle 5 Terre e a Portofino. Proprio dietro la Pietra troviamo la prima spiaggetta, ‘Via au Mô’, sabbia fine vicino alla diga, grosse pietre sotto all’accesso, alle spalle lo splendido scenario di Villa Agnelli. Questa spiaggia è l’ideale per chi vuole fare snorkeling o provare qualche tuffo dalla diga. La mattina rimane in ombra, è quindi adatta ai bambini e a tutti coloro che preferiscono evitare l’esposizione solare.

La spiaggia successiva si trova sotto le grandi arcate della passeggiata a mare e una prima fascia è destinata all’approdo delle barche.Qui troviamo la sabbia più fine, un fondale basso che si estende per parecchi metri dalla riva e tanto spazio dedicato alla spiaggia libera. Ideale per castelli di sabbia, giochi sulla riva, bagni in totale tranquillità per bambini e per chi non si sente un gran nuotatore! Le spiagge successive, occupate da alcuni stabilimenti balneari, sono sempre caratterizzate da sabbia fine e fondale basso.

Siamo arrivati all’inizio della passeggiata a mare. Qui si trova il vecchio edificio del Casinò municipale, costruito negli anni ’30. Oggi ospita l’omonimo stabilimento balneare, al centro della baia levantese, con sabbia fine e grande piscina a disposizione degli ospiti.

Sotto alla vecchia stazione ferroviaria, tra due moli, è presente una larga porzione di spiaggia libera, dotata di cabine e docce. Al di là del fiume Ghiararo altri tre stabilimenti balneari.

Oltre al porticciolo, si trova la spiaggia della Vallesanta interrotta dallo scoglio del Bernardone e dalla lunga diga, con fondale basso, sabbia a granellini, ideale per bambini e per chi ama lo snorkeling.

Dopo aver visitato tutte queste spiagge, non vi resta che inforcare la bicicletta ed esplorare la pista ciclabile che comincia proprio in questo punto della baia. Troverete molte calette e zone rocciose da non perdere.